Siamo consapevoli di meritare il meglio?

Tutti dovremmo sapere di meritare il meglio. Dovremmo. Condizionale. 🙂 Non vi capita mai, soprattutto se state pensando a qualcosa di bello e grande che vorreste si realizzasse nella vostra vita, di provare un vago senso di disagio? Quasi come se, sotto sotto pensaste che in fondo non ve lo…

leggi altro

Non occorre “ingrandire” il vasetto, basta farlo risplendere!

Ti senti mai un piccolo vasetto  impolverato? Immaginate di fare una passeggiata in un mercatino dell’usato, lo avete mai fatto? A volte ci sono bancarelle dove sono accumulate un sacco di cose che non hanno niente a che fare le une con le altre. Cose che appartengono a periodi differenti,…

leggi altro

E se l’intuizione passasse per l’intestino?

Avete mai sentito definire, in inglese, l’intuizione come “gut feeling”? L’espressione, che letteralmente significa sensazione dell’intestino, rimanda al significato dell’intuizione come conoscenza viscerale e immediata, non elaborata in alcun modo razionale o consapevole. E anche noi, quando prendiamo una decisione istintiva, diciamo di aver agito “di pancia”. Cosa c’è sotto…

leggi altro

Alimentazione psicosomatica? E che roba è?

Il concetto alla base dell’approccio psicosomatico all’alimentazione è che quest’ultima non si limita ad essere una semplice introduzione di sostanze nutritive all’interno dell’organismo, ma si configura come l’insieme di tutte le attività attraverso cui la persona si rapporta con l’ambiente esterno  Quindi si occupa della persona nella sua interezza, un…

leggi altro